Tendenze dai movimenti meccanici agli orologi replica al quarzo

Uno dei principali cambiamenti nell'evoluzione degli replica orologi Day-Date è l'aggiornamento del vetro. Il vetro acrilico (plexiglass) è stato interrotto e sostituito dal vetro zaffiro con un aspetto più alla moda. Questo cambiamento è apparso nella prima generazione di replica orologi Rolex Day-Date con numeri a 5 cifre. Nello stesso periodo, la fibbia all'estremità del cinturino è stata aggiornata con una fibbia a corona nascosta, che è ancora in uso oggi, nonostante il nuovo design aggiornato.

I primi modelli Rolex Day-Date, 6510 e 6511, erano alimentati da un movimento cal. 1055, è necessaria una custodia più grande per ospitare il nuovo disco ausiliario. Come per quasi tutti gli replica orologi prodotti da Rolex, i produttori continuano a migliorare il movimento e il design della cassa per fornire un aspetto più elegante e un polso più comodo. Questo movimento fu infine sostituito dal cal. 1555 nella serie 180x di orologi Day-Date.

Il successivo grande cambiamento relativo al movimento si è verificato negli anni '70, quando una seconda funzionalità di hacking è stata aggiunta a cal. Funzione Quickset nel 1556 e nei suoi successori. 3055. La lancetta dei secondi consente a chi lo indossa di fermare la lancetta dei secondi mentre si regola l'ora, sincronizzare e migliorare la precisione del funzionamento dell'orologio. Il dispositivo Single Quickset consente a chi lo indossa di regolare il giorno del mese indipendentemente dall'ora semplicemente ruotando la corona posta all'esterno della cassa.

Qualunque cosa accada, la crisi del quarzo ha spazzato via l'evoluzione degli replica orologi Rolex Day-Date. La tendenza dai movimenti meccanici agli orologi al quarzo ha subito enormi cambiamenti. Il marchio Rolex ha seguito la tendenza e ha sviluppato una serie di replica orologi al quarzo, tra cui la serie Day-Date. Gli replica orologi al quarzo Day-Date sono alimentati da un movimento calibrato internamente. 5055, quindi calibrare. 5355. La serie Rolex OysterQuartz è stata prodotta fino ai primi anni 2000, ma alla fine non è riuscita ad attirare l'attenzione del pubblico.

Il modello Day-Date 182xx è stato introdotto sul mercato alla fine degli anni '80 con cal. 3155 e doppia funzione di impostazione rapida. Con il doppio meccanismo di impostazione rapida, chi lo indossa può modificare il giorno della settimana e visualizzare la data senza girare la corona una volta nelle ore 24. In altre parole, l'orologio può regolare la data senza preoccuparsi di danneggiare il meccanismo interno. Carlo. Nei prossimi decenni, il 3155 rimarrà la chiave per alimentare gli replica orologi Day-Date.

Rolex Day-Date II utilizza una cassa più grande di 41 mm ed è dotato di un movimento. Il 3156 ha una riserva di carica di 48 ore. Sebbene questo orologio sia certamente una tendenza moderna, alla fine è stato interrotto e sostituito con l'ultimo Day-Date 40 dotato di una nuova generazione di movimento. 3255.